Cosa mangia un vegano

Visite: 319

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cosa mangia un vegano? Chissà quante volte vi siete fatti questa domanda. Sicuramente sapete che una persona vegana mangia: verdura, cereali, legumi, frutta, frutta secca e tutti gli ingredienti che servono per cucinare le migliori ricette dei piatti della tradizione mediterranea.

Sono migliaia di piatti appetitosi che si possono preparare per mangiare in modo vario e appetitoso. La cucina vegana è composta da centinaia di piatti diversi con ingredienti vegetali, dove la varietà è esattamente la stessa della cucina classica, il vegano è curioso di provare cose nuove e allarga l’orizzonte delle sue possibili scelte per quanto riguarda gli ingredienti per le ricette vegane.

Quando il vegano mangia una normale insalata, assapora qualcosa di molto più buono della semplice insalatina verde con un po’ di sale e olio tipica della cucina classica: il vegano mangia l’insalata aggiungendoci noci tritate, semi di sesamo, lievito alimentare in scaglie, tofu a dadini e molto altro. Questo piatto mangiato insieme al pane diventa una pietanza unica, gustosissima e salutare.

Tra le altre cose ecco cosa mangia un vegano nel caso per pranzo debba prepararsi dei panini: per farcire i panini si possono usare spinaci e maionese vegetale, paté di fagioli cannellini noci, paté di ceci, olive e maionese vegetale, tofu affumicato, maionese, carciofini e tante altre cose.

Il vegano mangia ingredienti della tradizione orientale come il tofu e il seitan

Oltre agli ingredienti della tradizione mediterranea, il vegano mangia ingredienti della tradizione orientale: glutine di frumento, seitan, tofu, latte di soia. I cinesi producevano il tofu già 1000 anni fa e i monaci giapponesi preparavano gli arrosti di seitan già nel 15º secolo.

Questi ingredienti che il vegano mangia normalmente preparandoci gustosissime ricette, sono molto diffusi, e anche se non sono certo alimenti necessari in una dieta vegana. Il tofu e il seitan e altri prodotti di alimentazione biologica potete acquistarli nei normali supermercati.

Il seitan

Il seitan si ottiene estraendo dai cereali solo la parte proteica, il glutine, è buonissimo e ricco di proteine. Si trova in diverse preparazioni: panetti, spezzatino, wurstel, affettato e può essere usato per ricette di spezzatino, polpette, in padella, per fare spiedini.

Il tofu

Il tofu si ottiene dal latte di soia. Viene usato per preparare paté, farcire torte sia salate che dolci, generalmente va aggiunto ad altre cose per rendere un piatto più ricco, appetitoso e nutriente, lasciandolo insaporire con gli altri ingredienti, se servito da solo non ha praticamente sapore, a meno ché non si tratti di quello affumicato, o già insaporito con erbe, che si può gustare anche da solo.

Come sostituire la carne nell’alimentazione cosa mangiare al posto della carne?

Ma se il vegano non mangia carne, pesci e tutto ciò che deriva dagli animali cosa mangia al posto di tutti questi alimenti? Ad esempio cosa mangiare al posto della carne? Al posto degli hamburger, si possono acquistare quelli di soia o di seitan e altri prodotti alimentari vegani. Oppure potete mangiare hamburger fatti in casa con dei preparati in polvere, oppure tritando il seitan.

Per preparare una carbonara con la ricetta vegana si può sbriciolare il tofu, saltarlo in padella con un briciolo di curcuma che può essere utilizzato per sostituire le uova strapazzate per fare una pasta molto simile alla carbonara.

Cosa mangia un vegano al posto del formaggio

Al posto del formaggio: sono in commercio formaggi vegetali che sono simili ai formaggi tradizionali, da usare per preparare toast e pizze. Invece su primi piatti di pasta e di risotti spuò essere usato il lievito alimentare in scaglie invece del parmigiano o il tofu sbriciolato al posto della ricotta.

Al posto del burro: a seconda dei casi, si può usare la margarina vegetale, il burro di soia che è buonissimo, il brodo vegetale, l’olio extravergine di oliva o di mais o altro.

Cosa mangia il vegano al posto del latte

Per sostituire il latte, scegliere le bevande vegetali a base di soia, di riso, di avena, di mandorle. Per fare i dolci, si possono usare questi tipi di latte vegetale oppure il succo di frutta.

Sostituire il gelato: i gelati alla frutta non contengono latte, mentre tra quelli alle creme si trovano abbastanza facilmente quelli fatti con latte di soia o latte di riso.

Per sostituire la gelatina e la colla di pesce, usate l’alga agar agar.








  • L’alimentazione vegana si basa sul rifiuto di tutto ciò che proviene dagli animali, chi segue la dieta vegana..
  • Sono molte le ricette vegane che si possono preparare con le zucchine, molto appetitose, facili da praparare, e sopratutto economiche.
  • Cosa mangia un vegano? Chissà quante volte vi siete fatti questa domanda. Sicuramente sapete che una persona..
  • Zuppe vegane cucinate con ingredienti freschi, ricette della cucina mediterranea, preparate con verdure di stagione, piatti leggeri e freschi..

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.