Farro alle verdure crude - RicetteCucinare

Farro alle verdure crude

Visite: 680

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il farro è un cereale molto antico, in alcune regioni italiane come la Toscana.

Rappresenta la base di vari piatti tipici ed è coltivato con ottimi risultati, famoso è il farro della Garfagnana.

In commercio esistono due tipi di farro, quello perlato e quello decorticato, con i quali si possono preparare numerose ricette.

Proteine presenti nel farro

Il farro è ricco di proteine (15%) e contiene diversi Sali minerali, tra cui potassio, ferro, calcio, sodio e fosforo. Contiene anche altre sostanze importanti per la salute, gli aminoacidi. I principali presenti nel farro sono: arginina, leucina, lisina, allanina, acido aspartico e triptofano.

Un aminoacido essenziale (cioè che è insostituibile per il nostro organismo ma che non può essere prodotto dal nostro corpo quindi va introdotto con la dieta), la metionina, è presente nel farro ma non negli altri cereali.

Ingredienti Farro alle verdure crude

per 4 persone

  • 250 g di farro
  • 3 pomodori da insalata
  • 1 peperone giallo
  • 1 finocchio
  • 1 mazzetto di ravanelli
  • 250 g di fave fresche
  • qualche foglia di rucola
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione del farro alle verdure crude

Mettere a bagno il farro per qualche ora. Farlo cuocere in acqua bollente salata per circa 30 minuti. Una volta cotto, scolarlo e tenerlo da parte.

Nel frattempo incominciare a lavare i pomodori e a tagliarli a spicchi. Pulire e lavare i ravanelli e tagliarli a spicchi. Dividere il peperone a metà, eliminare la parte bianca e i semi, lavarlo e tagliarlo a pezzetti. Pulire il finocchio eliminando le foglie esterne e la parte verde, lavarlo e affettarlo sottile. Lavare ed asciugare bene la rucola.

farro verdure crude

Adesso è arrivato il momento di amalgamare il tutto, mettere il farro in una insalatiera, aggiungere le verdure e le fave, condire con l’olio extravergine, il sale e il pepe e servirlo dopo aver lasciato insaporire per mezz’ora.