Pannocchie patate e verdure grigliate

Visite: 480

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Quasi tutte le verdure si possono consumare sia cotte che crude; naturalmente attenendosi alle norme igieniche da seguire per la loro pulizia. Le ricette vegetariane che vi propongo oggi, sono le verdure grigliate, pannocchie e patate grigliate.

Per ottenere delle ottime verdure grigliate, pulite bene e lavate le verdure, pennellatele con poco olio, insaporitele con erbe aromatiche e salatele. Per la cottura potete usare una griglia elettrica bollente oppure un barbecue con la brace.

Per questo tipo di cottura sono indicate le cappelle dei funghi quando è periodo autunnale, le melanzane tagliate a fette, dopo averle private dell’acqua di vegetazione, i peperoni interi o tagliati a metà e i pomodori. Alla piastra potete fare anche le insalate, tra le quali si adatta molto bene la trevisana, che va messa intera sulla piastra rovente, dopo averla marinata per qualche tempo con olio, sale e pepe.

Se intendete fare il barbecue, si adattano molto bene a questo tipo di cottura gli spiedini di verdure: la verdura viene alternata a bocconcini di tofu. Si cuociono alla griglia anche le melanzane e le cipolle ripiene.

Vediamo ora la ricetta delle verdure grigliate alla mediterranea.

Verdure grigliate alla mediterranea

Ingredienti per la grigliata mediterranea

  • 1 peperone rosso senza semi
  • 1 melanzane perfette nel senso della lunghezza
  • 2 zucchine fritte
  • 2 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • 400 g di fagioli
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 1 cucchiaio di coriandolo tritato
  • fette di limone.

Preparazione delle verdure grigliate alla mediterranea

  1. In questo caso scegliamo di usare un grill elettrico che va scaldato.
  2. Disporre le verdure sulla griglia e spennellatele leggermente con l’olio.
  3. Fatele rosolare, giratele e ungete di nuovo con l’olio, e così via.
  4. Mettete i fagioli una piccola padella con l’aglio.
  5. Portate ad ebollizione, poi fate cuocere, operto per 10 minuti.
  6. Schiacciateli poi con uno schiacciapatate, aggiungendo un po’ d’acqua quando occorre.
  7. Dividete la verdura e schiacciatela tra due piatti, irrorate con l’olio rimasto e cospargete con pepe nero e coriandolo.
  8. Aggiungete una fetta di limone per ogni piatto e servite.

Pannocchie e patate grigliate

Ingredienti

  • 4 pannocchie fresche
  • 8 patate
  • burro vegetale
  • sale e pepe

Preparazione pannocchie e patate grigliate

  1. Disponete le pannocchie sulla griglia e fatele abbrustolire lentamente, da tutti lati, rigiratele molto spesso.
  2. Se volete potete usare pannocchie che avete bollito in precedenza per cinque o sei minuti, in modo che restino più morbide e più facili da cuocere.
  3. Pulite bene le patate, spazzolate energicamente la buccia, poi mettetele in acqua bollente e fatele cuocere poco in modo che restino belle intere, compatte, quindi scolatele, avvolgetele in carta metallizzata da cucina e terminate la cottura sulla griglia girandole molto spesso.
  4. Servite le pannocchie col burro vegetale fuso passato a parte, le patate invece con burro vegetale fresco, sale e pepe a place piacere oppure all’americana, togliendo la calotta alle patate ancora avvolte nella carta metallizzata e coprendole con yogurt vegetale intero.