Ricetta zuppa di pomodoro

Visite: 1116

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’Italia, grazie al clima e al sole, che la scalda per gran parte dell’anno, è una delle più grandi produttrici di pomodoro, conosciuto anche come oro rosso. Il pomodoro è una delle basi fondanti della dieta mediterranea, in cucina si presta alla preparazione di moltissime ricette. Oggi propongo la classica ricetta della zuppa di pomodoro tradizionale molto gustosa e semplice da preparare.

Proprietà del pomodoro

Tutte le varietà di pomodori italiani sono ricchi di vitamine, specialmente della vitamina C, di acqua, sali minerali, con poche calorie. Consumare pomodoro anche sotto forma di zuppa o di salsa, aiuta a mantenere le arterie elastiche e il sangue fluido, aiuta a mantenere il colesterolo a livelli buoni.

Veniamo ora alla ricetta e agli ingredienti per preparare la nostra zuppa di pomodoro.

Ingredienti

  • 1,5 kg di pomodori maturi
  • 1 cipolla media
  • 100 g di carote
  • 100 g di sedano
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 punta di cucchiaino di zucchero
  • basilico
  • sale
  • 2 litri di brodo vegetale caldo

Come si fa la zuppa di pomodoro

Ora che andiamo gli ingredienti, vediamo come si fa la zuppa di pomodoro.

Preparazione ricetta zuppa di pomodoro

  1. Pulite tutte le verdure che vi serviranno per preparare la zuppa di pomodoro, fate un misto di sedano, carota e cipolla, tritatele all’incirca alle stesse dimensioni, molto finemente, serviranno per il soffritto.
  2. In una casseruola scaldate l’olio rosolatevi le verdure per qualche minuto a fuoco lento, e mescolate con un cucchiaio di legno.
  3. Sempre a fuoco basso, fate cuocere le verdure fino a quando saranno morbide e leggermente colorite.
  4. Occorreranno circa 10 minuti, durante la cottura mescolate due o tre volte in modo che avvenga in modo uniforme e il tutto non si attacchi al fondo della padella.
  5. Aggiungete due cucchiaini di concentrato di pomodoro, poi mescolate in modo che la verdura diventi rossa.
  6. Lavate per bene tutti i pomodori, sbollentateli in acqua bollente salata, scolateli e spellateli. Tagliateli in quattro ed eliminate le parti dure, cospargeteli con un pizzico di zucchero, un po’ di pepe nero, e tritateli.
  7. Aggiungeteli al soffritto nella casseruola e amalgamate bene il tutto, aggiungete anche il basilico e insaporiteli.
  8. Lasciate cuocere a fuoco lento per almeno 10 minuti; mescolando di tanto in tanto, mettete il coperchio e lasciate i pomodori a stufare a fuoco basso fino a che cominciano a lasciar scorrere il succo.
  9. Fate in modo che la zuppa di pomodoro si mantenga ben amalgamata.
  10. È arrivato il momento di aggiungere il brodo vegetale che avete preparato precedentemente, versatelo lentamente, mescolando perché si amalgami alle verdure e alla salsa di pomodoro.
  11. Alzare il calore del fuoco quando occorre perché, la zuppa di pomodoro deve cominciare a spumeggiare, abbassate la fiamma e mettete il coperchio.
  12. Fate cuocere delicatamente per 25 minuti, mescolando un paio di volte.
  13. Passati i 25 minuti i pomodori avranno creato un impasto omogeneo.
  14. Togliete la casseruola dal fuoco e aiutandovi con un mestolo mettete il composto ottenuto nel frullatore, riempendo il contenitore per tre quarti, chiudete il coperchio e frullate per circa mezzo minuto.
  15. Dovete ottenere una purea ben amalgamata, versatela in una ciotola abbastanza capiente. Ripetere l’operazione con il composto rimasto finché finisce.

Abbiamo così ottenuto la zuppa di pomodoro tradizionale proprio come la facevano le nostre nonne, oltre ad essere servita bella calda appena fatta, la zuppa di pomodoro può essere congelata per un periodo massimo di tre mesi. Si può riutilizzare quando occorre, scongelandola e poi riscaldandola.

  • L’alimentazione vegana si basa sul rifiuto di tutto ciò che proviene dagli animali, chi segue la dieta vegana..
  • Sono molte le ricette vegane che si possono preparare con le zucchine, molto appetitose, facili da praparare, e sopratutto economiche.
  • Cosa mangia un vegano? Chissà quante volte vi siete fatti questa domanda. Sicuramente sapete che una persona..
  • Zuppe vegane cucinate con ingredienti freschi, ricette della cucina mediterranea, preparate con verdure di stagione, piatti leggeri e freschi..

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.