Ricette biscotti natalizi

Visite: 1407

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ogni regione italiana propone numerose ricette di biscotti natalizi, la tradizione della festa più amata da tutti, ha scatenato la fantasia tipica degli italiani a produrre dei dolci caratteristici ognuno con i propri ingredienti ma tutti con l’unico scopo di far felici i propri familiari durante le feste.

Per preparare i biscotti natalizi, oltre ai classici utensili che servono normalmente, avrete bisogno di stampi e tagliapasta di forme e fantasie differenti, in modo da realizzare biscotti in tema con la festività di Natale.

Biscotti da appendere all’albero

I biscotti natalizi sono dei semplici frollini, che però sono realizzati con decorazioni golose utilizzando stampini tipici del periodo, si possono usare degli stampi sagomati a forma di stella, di campanella, di pecorelle e qualsiasi forma possa richiamare il Natale.

Ingredienti per 30 biscotti da appendere all’albero

200 g di farina 00 200 g di zucchero a velo vanigliato 100 g di burro 70 g di zucchero semolato 1 uovo 1 tuorlo mezzo cucchiaino di cannella in polvere sciroppo di frutta farina per infarinare sale

Questa è una delle ricette di biscotti natalizi che più piacciono ai bambini, potete realizzare una decorazione, che poi si può mangiare, per l’albero di Natale, in sostituzione o insieme alle classiche sfere di vetro colorato. Potete utilizzare sia la normale pastafrolla, se lascerete biscotti sull’albero fino a una settimana circa, sia con la pasta al miele che, invece si mantiene anche fino a due settimane.

Preparazione dei biscotti per decorare l’albero

Disponete la farina a fontana, mettete al centro il burro a pezzetti e lavorate insieme i due ingredienti con le punte delle dita fino a ottenere un composto a briciole. Disponetelo di nuovo a fontana e mettete al centro lo zucchero semolato, l’uovo, il tuorlo, la cannella e un pizzico di sale, amalgamate il tutto fino a ottenere una pasta omogenea. Avvolgetela nella pellicola lasciatela riposare per un’ora circa in frigorifero.

Togliete la pasta dal frigorifero e stendetela allo spessore di 1 cm scarso. Ritagliate i biscotti della forma desiderata e allineateli sulla placca rivestita con carta da forno. Accendete il forno a 180°C.

Con la punta di uno spiedino praticate un piccolo foro a una estremità dei biscotti e inseritevi un rotolino di carta da forno o di alluminio perché la pasta non si richiuda durante la cottura, cuocete i biscotti nel forno già caldo per 15 minuti circa, toglieteli dal forno fateli raffreddare sulla gratella per dolci.

In ciotoline diverse suddividete lo zucchero a velo e aggiungete in ciascun contenitore poco succo o sciroppo di diversi colori (ribes, mirtillo, ecc.) in modo da avere un composto molto denso ma fluido. Preparate un colore alla volta, stendete la glassa sui biscotti che fate rassodare. Inserite un nastrino in ciascun forellino e appendete i biscotti all’albero di Natale.

Glassare i biscotti

Preparate la glassa con lo zucchero, lo sciroppo colorato e qualche goccia di colorante naturale e stendetela velocemente sui biscottini con il pennello da pasticceria, lasciando libero il forellino nella pasta che non deve essere chiuso.

Ciambelline natalizie

Un altro tipo di biscotti natalizi che piacciono tanto i nostri bambini sono le ciambelline decorate.

Ingredienti per 30 ciambelline natalizie

200 g di farina 00 50 g di zucchero semolato 50 g di burro 15 g di lievito di birra fresco 2 cucchiai di miele di acacia 1 cucchiaio di cannella 1 bustina di vanillina 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere 1 uovo latte farina per infarinare

Ingredienti per la decorazione

150 g di zucchero a velo vanigliato 1 albume confettini colorati

Preparazione ciambelline natalizie

In una ciotola sbriciolate il lievito, stemperatelo con 5 cucchiai di latte intiepidito, unite 2 cucchiai di farina. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 15 minuti circa. Impastate intanto la rimanente farina con lo zucchero semolato, il burro, il miele, le spezie, l’uovo ed eventualmente un poco di latte intiepidito.

Allargate la pasta sul tavolo infarinato, mettete al centro il panetto lievitato e lavorate l’impasto finché sarà molto liscio. Fatelo lievitare nel forno spento e chiuso per due o tre ore o fino a quando avrà raddoppiato il volume.

Stendete la pasta allo spessore di 1 cm circa, ritagliatevi le ciambelline di 4 cm circa di diametro allineatele sulla placca ricoperta con carta da forno, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 30 minuti circa.

Scaldate il forno a 200°C e cuocetevi le ciambelline natalizie per 15 minuti circa. Lasciatele raffreddare, stemperate lo zucchero a velo con l’albume, stendete la glassa, o anche il miele, sulle ciambelline e fatevi aderire i confettini.