Ricette creme per dolci

Visite: 1233

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le creme per dolci si usano per guarnire torte e dolci di ogni tipo. Usate sempre prodotti freschi e genuini. Si possono insaporire con vari gusti e aromi, alla vaniglia, al caffè, vi sono creme crude e creme cotte. Vediamo le ricette per preparare le creme per dolci più usate in pasticceria.

Creme Caramel

 Ingredienti per 6 stampini

  • 500 g di latte intero fresco
  • 4 uova
  • 125 g di zucchero semolato
  • ½ bacca di vaniglia bourbon

 Preparazione

  1. Estraete i semini di mezza bacca di vaniglia, incedendo e raschiando l’interno della bacca con la punta del coltello, mettete i semini nelle uova e la bacca nel latte.
  2. Scaldare il latte senza farlo bollire.
  3. Sbattete leggermente le uova con la frusta o con una forchetta per creare meno bolle d’aria;
  4. dopo aver rotto l’uovo in un piatto ed aperto la pellicina che ricopre il tuorlo, aggiungete lo zucchero e mescolate delicatamente.
  5. Unite il latte alle uova fuori dal fuoco.
  6. Mescolate bene, eliminando completamente la schiuma che nel frattempo si forma in superficie, potete usare un colino.
  7. Versate il caramello sul fondo degli stampini monoporzione (va bene anche un unico stampo), riempiteli poi con il composto.

Ricetta crema al burro

 Ingredienti

  • 175 g Burro a temperatura ambiente
  • zucchero 150 g
  • acqua 50 ml
  • 1 bustina di vanillina
  • 6 uova medie
  • 90 g tuorli

Preparazione

  1. In un pentolino mettete zucchero e acqua, a fiamma debole mescolatelo.
  2. Aggiungete lo sciroppo di zucchero e montate finche si raffredda.
  3. Lavorate il burro finche diventi crema.
  4. Mettete il burro e la vanillina nella planetaria e montate finche diventa cremoso
  5. Mettete la crema di burro in frigo.

Ricetta crema zabaglione

Ingredienti

  • 6 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • mezza stecca di vaniglia
  • 2,5 dl di vino bianco secco
  • 2,5 dl di Marsala secco

 Preparazione

  1. Montare le uova insieme allo zucchero, finche otterrete una crema quasi bianca.
  2. Aggiungere la farina e il marsala e il vino bianco.
  3. Mettete su fuoco basso e fate bollire.
  4. Lasciate raffreddare.

 La crema zabaglione può essere conservata per 24 ore al massimo in frigorifero a +4°C.

 Ricetta crema caffè

 Ingredienti

  • ½ litro di latte
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1 tazzina di caffè ristretto
  • ½ bacca di vaniglia
  • 2 cucchiaini di maizena.

Preparazione

  1. Portate in ebollizione il latte e aggiungete la bacca di vaniglia.
  2. Montate i tuorli insieme allo zucchero, alla maizena e mescolate bene.
  3. Mettete i tuorli con il latte e mescolate a fuoco basso.
  4. Aggiungete il caffè e mescolate finche tutto sia addensato.

Ricetta crema moka

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di sciroppo di cioccolato
  • 1 cucchiaino di bianco crema de menthe
  • 1 cucchiaino di creme de cacao
  • 1 girato crema irlandese
  • espresso
  • latte caldo
  • 11 oz 2 panna montata

Preparazione

  1. Versate lo sciroppo di cioccolato, crema de menthe, creme de cacao e crema irlandese.
  2. Aggiungere il caffè espresso e il latte caldo.
  3. Mescolare bene.
  4. La crema moka può essere conservata 24 ore al massimo in frigorifero a +4°C.

 Ricetta crema dolce di ricotta

 Ingredienti

  • 300 g di ricotta fresca (possibilmente di pecora)
  • 100 g di zucchero a velo
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • dadini di arancia canditi o ciliegie candite

Preparazione

  1. Frullare la ricotta fino a ottenere una crema priva di grumi.
  2. Montarla, con lo sbattitore elettrico, insieme allo zucchero a velo.
  3. Aggiungere le gocce di cioccolato, i canditi e/o le ciliegie candite.
  4. Se la ricotta era fredda, non servirà neanche far raffreddare la crema in frigo, sarà buona fin da subito

Crema Frangipane

Ingredienti

  • 150 g di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 120 g di burro
  • 120 g di zucchero

 

Preparazione

  1. Montate a crema il burro a temperatura ambiente con lo zucchero.
  2. Aggiungete  due uova, sempre montando con le fruste.
  3. Aggiungete la farina di mandorle e mescolate per amalgamarla al burro, allo zucchero e alle uova.
  4. Mettete il tutto a cuocere finchè si sarà rappresa.
  5. quando la crema frangipane inizierà a bollire potete spegnere il fuoco.
  6. Se utilizzate la crema frangipane per farcire una crostata o delle tartellette potete porla a crudo sulla pasta frolla (anch’essa cruda) e cuocerla direttamente in forno.