Risotto con tartufo nero

Visite: 784

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oggi prepariamo un delizioso risotto con tartufo nero. Molto prezioso e aromatico, tipicamente primaverile dal sapore e aroma inconfondibile, il tartufo nero è usato in gastronomia, si può gustare crudo o cotto, tagliato a scaglie o grattugiato.

Viene impiegato nella preparazione di ricette con le uova e per preparare ottimi piatti di pasta con il tartufo e nel nostro caso per preparare un risotto con tartufo nero.

Ricetta risotto con tartufo nero

Ingredienti per quattro persone

  • 300 g di riso carnaroli
  • 1 scalogno
  • 100 g di funghi champignon
  • 3 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 100 g di tartufo nero
  • 1 litro di brodo di verdure delicato
  • 1 dl di vino bianco secco
  • 10 g di burro
  • prezzemolo
  • sale e pepe

Preparazione del risotto con tartufo nero

In una casseruola mettete l’olio e fate soffriggere lo scalogno tritato finemente, aggiungete un pizzico di sale e a fuoco lento lasciatelo per 15 minuti fino a che rimane trasparente.

Pulite i funghi e tritateli. Pulite il tartufo nero con uno spazzolino a setole morbide. Tritate il prezzemolo.
Versate il brodo in una pentola e scaldate a fuoco basso. Aggiungete i funghi e frullate cipolla e funghi fino ad ottenere una crema.

Aggiungete poi il riso e tostate per un minuto. Versate il vino, fate ridurre per un paio di minuti e versate il brodo un po’ alla volta.

Continuate la cottura fino a che il riso sia al dente.

Mentre il riso cuoce grattugiate il tartufo nero molto fine (tranne un pezzetto che userete tagliato a scagliette per ornare il risotto alla fine), assieme a una piccola noce di burro, in un pentolino antiaderente, a fuoco basso, fondete e create una crema.

Aggiungete al riso quando questo è quasi pronto, mantecando anche con il formaggio grana. Fate riposare, coperto, alcuni minuti prima di servire.

risotto-con-tartufo-nero

Mettete nei piatti il risotto con il tartufo nero, distribuite sopra alcune scaglie sottili e adornare con il prezzemolo e una macinata di pepe.








  • L’alimentazione vegana si basa sul rifiuto di tutto ciò che proviene dagli animali, chi segue la dieta vegana..
  • Sono molte le ricette vegane che si possono preparare con le zucchine, molto appetitose, facili da praparare, e sopratutto economiche.
  • Cosa mangia un vegano? Chissà quante volte vi siete fatti questa domanda. Sicuramente sapete che una persona..
  • Zuppe vegane cucinate con ingredienti freschi, ricette della cucina mediterranea, preparate con verdure di stagione, piatti leggeri e freschi..

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.